Articoli

Virtus SR Basket Storytelling

Le nostre sono storie di passione, storie di quartiere, stori di senso di appartenenza.

Lo sport è praticamente fermo, i ragazzi non scendono in campo per le partite ufficiale e allora, cosa comunichiamo? Come rendiamo ancora vivi i canali nonostante tutto? Nonostante il momento e l’umore delle persone?

Lo storytelling ancora una volta ci viene incontro come strumento utile, quasi un salvagente.

La storia ha un valore e ha uno scopo, ricordare e costruire. Raccontare il passato significa unire due o più generazioni, trasmettere valori, valorizzare il presente per costruire il futuro.

Questo il concetto dietro la Rubrica Virtus Memories sviluppata con la Virtus SR Basket.

Abbiamo coinvolto protagonisti del passato, che intervista dopo intervista si stanno raccontando sui canali ufficiali del Club.

Coach Pietro Mastrototaro

Quella della Virtus SR Basket è, in primis, una storia di amore, di passione che nasce 10 anni fa. Abbiamo deciso di rispolverare l’album dei ricordi, di rivivere le prime emozioni. Lo stiamo facendo attraverso una rubrica, un appuntamento che abbiamo chiamato VIRTUS MEMORIES e che abbiamo inaugurato con Pietro Mastrototaro, il primo Coach gialloblu, la guida tecnica di quel primo anno in Promozione

Leggi l’intervista: https://bit.ly/3q3kR66

Capitan Germano Piroli

Parole piene di amore e di orgoglio quando si parla della #Virtus. Tanti bei ricordi e la gioia di aver fatto parte di un gruppo simile. Il capitano Germano Piroli, protagonista nella scalata che ha visto la Virtus San Raffaele passare dalla Promozione alla Serie C, racconta il legame con  questa società

Leggi l’intervista: https://bit.ly/3nYEJWj

Una questione di famiglia: Andrea Picconi

Tanti ricordi, tante emozioni.

Andrea Picconi, figlio dello storico Presidente Claudio, si racconta.

I ricordi, il suo amore per la Virtus e per il Papà Claudio, il legame fortissimo che ha sempre unito la sua famiglia.

Clicca per leggere l’intervista: https://bit.ly/36zhOv2

Le emozioni di Franco Proietti

Un tuffo nel passato con FRANCO PROIETTI

Leggi qui l’intervista: https://bit.ly/3s8Xglr

Love + Sport. Il nostro San Valentino

Il riepilogo di San Valentino.

Ecco parte delle grafiche che abbiamo realizzato nella giornata di ieri.

 

Il network PSM spiegato attraverso Daniele De Rossi

Più di due anni fa abbiamo iniziato ad allargare il bacino d’utenza, proponendo i nostri servizi anche fuori dal mondo sportivo.

Questo ci ha consentito di arrivare oggi a creare un vero e proprio PSM Network, sport e business.

Social media management, copywriting, ufficio stampa, graphic design, foto & video, i servizi proposti in ambito sportivo e non. Stessi servizi, stessi valori e stessa capacità di adattamento al contesto, con piani comunicazione e strategie social personalizzate, su misura in base agli obiettivi del nostro cliente.

Per presentare la nuova sezione PSM Now (www.psmnow.it) avevamo prodotto alcune grafiche che ritraevano uno dei nostri idoli, Daniele De Rossi, con il volto diviso a metà per dire: “Apriamo una nuova sezione ma siamo sempre noi”.

Sportlinx360. Making History

Oggi Alessia Sgherza, Valentina Culaciati e Camilla Tamburini (ragazze di Sportlinx360) entreranno nella storia di Old Dominion University che farà il suo esordio assoluto contro George Mason.
Quest’anno accademico ha segnato, infatti, la storica introduzione del programma di pallavolo femminile ad ODU. Un passaggio importante per tutto il movimento pallavolistico. La squadra sarà guidata in questo debutto da Fred Chao, Coach che ha partecipato all’ ultimo Showcase organizzato sempre dal nostro cliente.
Il Match sarà trasmesso in diretta e per questo abbiamo voluto creare delle grafiche celebrative con il claim “Making History” per valorizzare ancor di più l’avvenimento ed il match day. Qui di seguito il post Facebook originale (contenuto pubblicato anche su LinkedIn ed Instagram) – Making History
Sopra la cover principale, qui sotto le grafiche personalizzate per ogni ragazza.

Stop! Contro ogni forma di violenza sulle donne

Ieri abbiamo interpretato così la Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne.

Per ogni cliente una grafica personalizzata.

Eccole di seguito.

Happy DART Halloween

Abbiamo interpreato Halloween a nostro modo.

Abbiamo, ancora una volta, personalizzato il contenuto, il “tone of voice”, il messaggio.

Far finta di niente o “mettere il dito nella piaga”?

Abbiamo cliccato sul tasto della speranza, della voglia di ripartire, dell’emotività.

Un messaggio rivolto a tutti i Soci, in attesa di tornare a festeggiare.